sono arrivate le nuove Pizze Gastronomiche



La pizzeria torinese Bricks, 2 Spicchi per la Guida Gambero Rosso 2021, ha rinnovato la propria offerta di Pizze gastronomiche. Queste ultime, già presenti da tempo in menu, compongono l’omonima sezione della carta dalla quale i clienti possono ordinare le scelte frutto di ore e ore di esperimenti del pizzaiolo Liviu Ceoflec, in grado di esprimere la filosofia dell’insegna.


Con il rinnovo dell’offerta, le opzioni - ordinabili anche nel formato degustazione che prevede il servizio in sei spicchi - vengono realizzate con il Blend Bricks, un impasto in continua variazione, attualmente a base di farina di grano tenero, fiocchi di avena, segale integrale, semi, soia in granella e mais frantumato.


“Da sempre, il nostro concetto di qualità è andato di pari passo con la stagionalità dei prodotti che proponevamo sui nostri lievitatiha dichiarato il pizzaiolo Liviu Ceoflec. Deriva da questo motivo la scelta di rinnovare le pizze gastronomiche, con materie prime, come gli asparagi, che in questo momento sono alla massima espressione di sé”.


Alle tre conferme di Via Emilia, Piemontese e In Fiore, si affiancano le sei novità, tra cui spiccano la Contraste, con mozzarella fior di latte in cottura, gorgonzola, pelato biologico giallo “Azienda Agricola Paglione” e acciuga fuori cottura, la Uova e asparagi, con mozzarella fior di latte, asparago cotto a bassa temperatura, tuorlo d’uovo pastorizzato e spolverata di pecorino romano e tartufo nero estivo, e la Bricks duck, con tomino fresco, anatra cotta a bassa temperatura, coulis di frutti di bosco e arancia essiccata aromatizzata all’aceto balsamico.


Il fermento di novità, che da Bricks è sempre in moto, non si ferma mai. Nemmeno quando tutto, compresa l’estate torinese alle porte, potrebbe indurre a pensarlo.