SUA MAESTA' il blend!

Il Nostro maestro pizzaiolo Liviu Ceoflec, premiato con 2 spicchi nella Guida Pizzerie del Gambero Rosso nelle edizioni 2019, 2020, 2021 e 2022, ne Le Guide de L’Espresso 2020 e citato nella categoria Pizzerie Eccellenti nella guida 50 Top Pizza, propone ai clienti di BRICKS ben quattro tipi diversi di impasto.


I commensali possono così scegliere tra CLASSICO, INTEGRALE, ENKIR (una varietà di grano antico a basso contenuto di glutine che nasce dal Triticum Monococcum uno dei cereali più antichi che sia mai stato coltivato dall’uomo), e BLEND.

Vogliamo presentarvi proprio quest’ultimo, un mix di farine, iconico e immediatamente riconoscibile: il “nostro impasto”, fortemente voluto da Carlo Ricatto per ottenere un prodotto che identifichi in modo unico l’offerta del suo locale.


IL BLEND nasce dall’incontro di farina di grano tenero, fiocchi di avena, segale integrale, miscela di semi, soia in granella e mais frantumato lavorati secondo un procedimento complesso che richiede abilità, esperienza e studio appassionato.


Innanzitutto si inizia col POOLISH (detto anche Biga Liquida o Lievitino) preparato un giorno prima dell’impasto vero e proprio con una parte di farina, una parte d’acqua e 0,5 gr di lievito e successivamente fatto riposare a temperatura ambiente per 18 ore. Questa procedura iniziale permette di ottenere lievitati soffici, profumati e fragranti.


Dopo 18 ore è il momento dell’AUTOLISI, procedimento ideato dal grande Raymond Calvel, dove la restante parte di farina insieme a un 50% di acqua diventano un composto che deve riposare per 30 minuti trascorsi i quali viene incorporato al poolish.


Il tutto viene amalgamato fino al raggiungimento di un insieme omogeneo a cui vengono aggiunti l’acqua, il lievito, il sale e l’olio per conferire una setosa morbidezza all’impasto finale. Si conclude la lavorazione con ulteriori due pieghe a distanza di un’ora l’una dall’altra.


La palline ottenute dalla massa vengono fatte riposare per ulteriore 5 ore e la base della pizza è poi sottoposta a una precottura del 75%.


Il BLEND è utilizzato per le Pizze Selezione di Liviu Ceoflec e per le Pizze Gastronomiche che esprimono compiutamente la filosofia BRICKS: offrire una pizza contemporanea, caratterizzata da sapori unici e abbinamenti frutto di ore di ricerca per ottenere qualcosa di non convenzionale rispettando la stagionalità dei prodotti.


Questo è BRICKS, questo è quello che noi siamo, questo è il nostro concetto di “mangiare consapevole”!